HOME CHI SIAMO VANTAGGI OFFERTE SPECIALI DOVE PRENOTARE CONDIZIONI DI VENDITA CONTATTI AREA RISERVATA AGENZIE  


Turchia

TURCHIA


SFOGLIA IL CATALOGO 2014 - 2015


PASQUA E PONTI

Sospesi tra Oriente e Occidente.
Una vacanza perfetta, ideale per coniugare cultura, divertimento e relax.

La Turchia, un ponte virtuale tra oriente ed occidente, e non solamente come aspetto geografico ma anche nella quotidianità del popolo turco.
È sufficiente una passeggiata tra le strade di Istanbul per passare dalla vivace modernità di Taxim al più colorato passato di Sultanahmet ricco di influssi di epoche differenti.
Un paese ricco di bellezze naturali... la Cappadocia vi sorprenderà con i suoi paesaggi lunari, un vero museo a cielo aperto e le magnifiche spiaggie della Costa Turchese vi avvolgeranno nel caldo abbraccio del sole che splende da aprile ad ottobre.
Una vacanza in Turchia rappresenta un’esperienza unica ed indimenticabile, si entra in contatto con un popolo fiero della propria identità ed estremamente ospitale, la cucina prelibata e varia, la bellezza dei paesaggi va oltre l’immaginario, il mare blu ed incontaminato.
Le sensazioni che questo paese è in grado di offrire sono assolutamente uniche, la Turchia è un paese che si ritaglierà un posto privilegiato nel vostro cuore.

Informazioni utili

DOCUMENTI

Per i turisti in arrivo con viaggi organizzati, è sufficiente la Carta d’identità valida per l’espatrio (non prorogata).

NOTA BENE
(valido per tutte le destinazioni): Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio.
Le informazioni riportate nel presente catalogo sono valide alla data di stampa (15/03/2014). Data la variabilità della normativa in materia, possono essere suscettibili di modifiche, in base alle indicazioni delle autorità competenti. Consigliamo di verificare la validità del proprio documento d’espatrio presso la propria Questura, in particolare per i minori e per i passeggeri con passaporto non italiano.

LINGUA 
Il turco è la lingua ufficiale. Molto diffusi nelle città principali e negli hotel l'inglese ed il tedesco, seguiti dal francese. Nel resto del paese però, le lingue straniere sono poco conosciute.

VALUTA
 La moneta ufficiale è la lira turca. 1 Euro equivale a 3 nuove lire turche. L'elevato tasso di inflazione rende comunque il cambio estremamente variabile. Molto usati i dollari, ma l'Euro è generalmente accettato.

FUSO ORARIO Un'ora in più rispetto all'Italia.

ELETTRICITÀ Generalmente 220 volts, 50 Hertz.

TELECOMUNICAZIONI 
Per chi chiama dall'Italia il prefisso internazionale per la Turchia è 0090, seguito dal prefisso della città e dal numero dell’utente.

CLIMA La vastità della Turchia crea una moltitudine di climi locali. Ad Istanbul il clima è simile a quello dell'Italia centrale, con temperature medie dai 23° estivi ai 5° invernali. Sulla costa egea e mediterranea il tempo è mite tutto l'anno, con mesi estivi piuttosto caldi anche se rinfrescati da costanti brezze. Le regioni dell'Anatolia Centrale e della Cappadocia invece hanno gli estremi più accentuati, con inverni rigidi (media 0° ad Ankara) ed estati calde e secche.

È BENE SAPERE La qualità degli hotel differisce molto a seconda della regione. Nelle maggiori città e nei centri turistici più conosciuti è decisamente di buon livello. In Cappadocia e nelle regioni orientali è richiesto un certo adattamento in quanto la qualità è decisamente inferiore. Le strade principali sono abbastanza buone ma vi invitiamo a guidare con estrema prudenza. I turchi sono piuttosto sportivi ed è bene prestare attenzione. Al di fuori dei centri abitati la rete di distribuzione del carburante non è così capillare. Non arrivate al minimo prima di effettuare dei rifornimenti. Le lingue maggiormente parlate lungo la costa del mediterraneo sono il tedesco, l’inglese ed il russo mentre l’italiano è poco diffuso.

ATTENZIONE La Turchia è uno stato laico ed il 98% della popolazione è di credo islamico sunnita ed osserva il Ramadan. Nel 2014 il Ramadan verrà celebrato dal 28 giugno al 27 luglio. In questo periodo i ritmi sono più lenti e ciò si riflette anche nella prestazione dei servizi ai nostri clienti. Vi invitiamo ad accettare di buon grado qualche piccola lungaggine nel rispetto di questa importante ricorrenza.